copertura depositi atm milano

Tutto il resto, comprese le altre aziende delle province di Milano e Monza

Moderators: Hallenius, teo

copriamo i depositi coi pannelli solari?

Poll ended at Sun 30 September 2007; 18:22

11
79%
no
2
14%
sei quel tranviere che voleva spianare il turchino?
1
7%
 
Total votes : 14

copertura depositi atm milano

Postby 1750 » Wed 01 August 2007; 18:22

Molti depositi atm (giambellino, sarca, palmanova) sono particolarmente estesi come superficie e purtroppo circondati da abitazioni, a seguito del più o meno dissennato sviluppo urbanistico della città negli anni passati che ha portato a costruire abitazioni proprio a ridosso delle allora rimesse periferiche.
Questa situazione porta ora ad avere un malcontento della popolazione nei confronti di atm, a seguito dell'inevitabile impatto ambientale degli autobus (circa 350 in depositi come sarca e giambellino e 220 palmanova).
Se proponessimo al nuovo presidente atm la copertura dei depositi la principale e ovvia obiezione sarebbe lo sfavorevole rapporto costi / benefici dell'operazione.
Ma se proponessimo la copertura dei depositi con i pannelli solari?
Il rapporto costi benefici cambierebbe, se non altro per i seguenti motivi:
1) l'operazione sarebbe ampiamente finanziata dallo stato perchè si tratta di realizzare una nuova fonte di energia rinnovabile.
2) essendo particolarmente ampia la superficie dei tre depositi scoperti (da coprire coi pannelli) si otterebbe anche una certa autosufficienza energetica, e di questi tempi...
Che ne dite a femmun un sondaggino???
User avatar
1750
 
Posts: 155
Joined: Tue 08 August 2006; 20:47
Location: milano

Postby paco_74 » Wed 01 August 2007; 18:41

mi sa che ci vuole un atto legislativo si no non si muove niente
'28 per sempre;
ridateci l'11, 13, 20, 21 e 29/30


siiiii!! al recupero dei tram accantonati, e no e poi no e ancora no alla cannibalizzazione e demolizione dei tram
User avatar
paco_74
 
Posts: 2538
Joined: Thu 11 May 2006; 11:29
Location: Milano - Lodi TIBB, (ex 13 e 20) 90, 91 e 92

Postby Ulk » Wed 01 August 2007; 22:21

Il guadagno deriverebbe dalle messa in rete dell'energia prodotta e non consumata o comunque dalla diminuzione dell'energia richiesta alla rete; guadagno che una volta ammortizzato nel tempo il costo dell'investimento rimane in tasca a chi installa gli impianti fotovoltaici. Ottima idea, viste le grandi dimensioni delle superfici, certo bisognerebbe studiare bene la cosa, con le giuste inclinazioni e posizioni.

Smile in tema solare -> 8--)
:lol:
User avatar
Ulk
 
Posts: 4782
Joined: Wed 25 April 2007; 13:54
Location: Mosca

Postby skeggia65 » Wed 01 August 2007; 23:28

Illusi. Appena faranno due conti, realizzeranno nuovi depositi molto periferici (magari "pannelleranno" quelli, non si sa mai), e venderanno le aree dei vecchi depositi. Anzi, ho idea che in alcuni casi, i conti siano già stati fatti.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15265
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Postby Cristian1989 » Thu 02 August 2007; 11:44

Beh mettere pannelli sui depositi filo-tranviari non sarebbe una malvagia idea, così non c'è bisogno della sottostazione elettrica in deposito e si possono alimentare i primi chilometri attorno al deposito con energia veramente pulita! :wink:

Per la questione depositi che si ritrovano in mezzo alle case c'è da dire che sono stati costruiti tra gli anni 50'-60' (ad es. Sarca è del 1966, nato dallo sloggiamento della rimessa filoviaria Zara-Stelvio verso la periferia) ed il vero boom edilizio c'è stato tra i 60' e 70' quindi sono le case che sono "fuori posto"! 8--)
D'altronde è un caso che San Donato diverrà un deposito automobilistico...ovvero attorno non c'è nulla... :roll:
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)
Cristian1989
 
Posts: 10282
Joined: Sun 30 April 2006; 14:54

Postby skeggia65 » Thu 02 August 2007; 23:37

Non temere, qualche comitato pendolari della tangenziale protesterà per il traffico di torpedoni! :mrgreen:
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15265
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12


Return to Discussioni generiche sui trasporti milanesi

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 5 guests