ATM

Tutto il resto, comprese le altre aziende delle province di Milano e Monza

Moderators: Hallenius, teo

Re: ATM

Postby S-Bahn » Mon 29 November 2021; 12:43

Due cose.
1) corretto dire che ad ATM non spetta proporre nuove linee o pesanti modifiche. Di fatto però nella pratica da sempre è ATM che pianifica il servizio, che cambia percorsi e frequenze ecc... non è giusto che avvenga ma è pacificamente così
2) un amico che lavora in ATM con responabilità e visibilità sull'azienda, non fa il conducente o il portinaio in deposito per capirci, giusto pochi giorni fa mi diceva che la gestione del parco mezzi, particolarmente dei filubus, è "imbarazzante".
Che poi questo imbarazzante possa essere meglio della media di tante altre realtà è un altro conto.

Questo non per dare addosso ad ATM, ma per dire come stanno le cose e che spesso la realtà si discosta dalla teria.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52616
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: ATM

Postby dedorex » Mon 29 November 2021; 12:53

S-Bahn wrote:Due cose.
da sempre è ATM che pianifica il servizio, che cambia percorsi e frequenze ecc... non è giusto che avvenga ma è pacificamente così

Ma che c'entra? un conto è fare girare un bus da una via o dall'altra, un'altra pensare che ATM abbia gli strumenti per pianificare correttamente una tramvia: non facciamo mischioni.
Ma che poi chi dice che non vengano fatte proposte? Resta che i km di nuove linee sono molto pochi e non credo che sia per mancanze di idee...
Riguardo alla gestione dei mezzi, scusa, ma servirebbe qualche dettaglio in più.
Che ci sia spazio per migliorare ne sono certo, per questo servirebbero delle gare ben fatte
Resta che:
- il 55% di valore mi sembra alquanto basso
- ATM vuole bene ai suoi tram
User avatar
dedorex
 
Posts: 4199
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: ATM

Postby serie1928 » Mon 29 November 2021; 13:23

Dedorex, ora sei diventato l'avvocato d'ufficio di ATM dopo esserlo stato di TI? Oppure lavori per entrambi?
No, perché mi viene il sospetto...
Per il resto ti invito ad andare all'estero, ma forse basta Firenze, per vedere quale è lo "stato dell'arte". E comunque non è sufficiente lo stesso a stare ai giudizi della "gente".
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 11249
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: ATM

Postby S-Bahn » Mon 29 November 2021; 15:47

dedorex wrote:- ATM vuole bene ai suoi tram

Chissà se gli voleva male!
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52616
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: ATM

Postby dedorex » Mon 29 November 2021; 17:17

serie1928 wrote:Dedorex, ora sei diventato l'avvocato d'ufficio di ATM dopo esserlo stato di TI? Oppure lavori per entrambi?
No, perché mi viene il sospetto....


No, non lavoro in nessuna delle due aziende. il sospetto puoi tenerlo tranquillamente per te.
Invece io non ho alcuno sospetto, ma solo certezze che spessissimo tu parta a sparare affermazioni perentorie che si dimostrano assolutamente sbagliate e fantasiose.

Per il resto ti invito ad andare all'estero, ma forse basta Firenze, per vedere quale è lo "stato dell'arte". E comunque non è sufficiente lo stesso a stare ai giudizi della "gente".
Invece il tuo giudizio non è "da gente"? Ripeto la mia domanda: cosa hanno di "incivile" i depositi ATM?
Per il resto non ho mai detto che ATM ha il miglior servizio del mondo, e anzi ho ripetuto più volte che ci vorrebbero gare per mettere pressione all'azienda
Prendere ad esempio Firenze denota semplicemente la tua malafede: una rete completamente nuova, praticamente tutta in sede separata con semafori asserviti e mezzi nuovi. Eppure RATP, che fa un ottimo servizio per altro, i suoi casini li ha avuti
User avatar
dedorex
 
Posts: 4199
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: ATM

Postby dedorex » Mon 29 November 2021; 17:19

S-Bahn wrote:Chissà se gli voleva male!
Da qualche anno devo dire che i tuoi commenti sono sempre meno utili
Molto più utile sarebbe se indicassi in cosa ATM (e non il Comune o altri enti) gestisce male i propri tram
User avatar
dedorex
 
Posts: 4199
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: ATM

Postby S-Bahn » Mon 29 November 2021; 21:09

Desio e Limbiate non sono molto amate in quanto tranvie. Ha fatto di tutto per abbandonarle e dismetterle.
Poi c'è sempre la questione velocità commerciale in cui ATM non è teoricamente responsabile, se non in parte, ma in pratica sì non avendo ha mai mosso un dito per cambiare la situazione. E questo si accompagna alla gestione dell'infrastruttura. I deviatoi a lancio di corrente, moderni negli anni '20 del secolo scorso, sono sono stati abbandonati da non molto, con contorno del cinema di scambi a sinistra bloccati e di distanziamenti.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52616
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: ATM

Postby Lucio Chiappetti » Mon 29 November 2021; 21:23

dedorex wrote:Molto più utile sarebbe se indicassi in cosa ATM (e non il Comune o altri enti) gestisce male i propri tram

I tram come veicoli, il servizio, o cio' che cio' sta attorno ?
Quando vado nei depositi per i vari "porte aperte" (nonostante alcuni abbiano un ambiente datato) ottengo una impressione positiva, anche parlando con il personale.
Sui veicoli per quanto vedo la manutenzione c'e' ... che poi le tipologie di tram piu' nuovi (dai 7000 in su) facciano schifo come arredo interno degli spazi e' un'altra faccenda ... non so se siano stati progettati su esplicita richiesta di ATM come credo i piu' comodi "1928" e 4xxx fino a 4900.

Sul servizio invece c'e' molto da dire ... dal mai soppresso divieto di accodamento di decoratiana memoria (quanti tram presi al volo da giovane !) , alla rarita' delle corsie preferenziali, alla mancata semaforizzazione per cui un tram finita la fermata aspetta cinque minuti che venga verde un semaforo che protegge l'ingresso a un parcheggio condominiale ....
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 5471
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: ATM

Postby dedorex » Mon 29 November 2021; 22:15

...(e non il Comune o altri enti)...
User avatar
dedorex
 
Posts: 4199
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: ATM

Postby Lucio Chiappetti » Tue 30 November 2021; 0:14

Quanto il cittadino/ elettore/ utente/ passeggero e' in grado (o messo in grado) di distinguere ? io non lo sono ...
... salvo quando in posti tipo il sottopasso di Sesto FS vedo i cartelli "ATM Fine competenza" e "RFI Fine competenza" (che mi sanno tanto di scaricabarile se uno scivola e si fa male)
... e/o quando un ente dovrebbe in qualche modo essere subordinato a un altro (una volta la M stava per Municipale)
... non c'e' qualcosa di sbagliato ?
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 5471
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: ATM

Postby LUCATRAMIL » Tue 30 November 2021; 10:12

Dedorex, lungi da me parlar male di ATM se non c'è il motivo, ho sempre sostenuto di avere il sangue arancione... ho infatti sostenuto che è il Comune che pianifica però il suo braccio del TPL chi è? A2A? Amsa? no, è ATM e quindi sarebbe opportuno che ci fosse coordinamento tra i due enti: non so come funzioni, dici bene, ma mi aspetterei che l'assessore ai trasporti si concerti periodicamente (1 volta a mese) con qualche referente ATM e che studiassero assieme la preferenziale là, pedonalizzare qua, preferenziare lì, allungare là.
Così per me "il sistema ATM" come lo vedo da cittadino e passeggero funzionerebbe al 90% (il resto la fa la manutenzione). Chiaro che ci vuole qualcuno in ATM che, minimo minimo, si legga il nostro sito, non dico le riviste internazionali.

No Playboy, intendevo quelle sul TPL...
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3953
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: ATM

Postby dedorex » Tue 30 November 2021; 18:55

LUCATRAMIL wrote: l'assessore ai trasporti si concerti periodicamente (1 volta a mese) con qualche referente ATM e che studiassero assieme la preferenziale là, pedonalizzare qua, preferenziare lì, allungare là...

Preferenzializzazioni, nuove linee e in generale tutti gli interventi di un certo livello sono discussi e studiati nel PUMs (https://www.comune.milano.it/aree-temat ... a-mobilita) e fra l'altro di solito richiedono tutta una seria di analisi più o meno dettagliate, al di fuori delle competenze di ATM. Non sono cose che sfanghi con "chiacchierate" mensili.
Comunque il problema vero non è tracciare delle linee (e il Pums presenta sempre significative variazioni fra le varie versioni), ma poi implementare veramente i progetti selezionati. Il collegamento del 7 con Gobba ad esempio è una cosa ovvia dal punto trasportistico, ma comunque è da anni ce se ne parla e c'è voluta una pandemia mondiale per arrivare a trovare i finanziamenti.
Oppure la preferenziale di Stuparich è stata appaltata già nel 2014, ma tra Expo, casini vari dei fornitori e successivi ripensamenti del progetto, se va bene partirà l'anno prossimo.
User avatar
dedorex
 
Posts: 4199
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: ATM

Postby S-Bahn » Tue 30 November 2021; 21:24

Dieci anni (speriamo non di più) per 700 metri di corsia riservata in un parterre libero e a completa disposizione.
Comune o non comune meno male che siamo nella efficiente Milano!
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52616
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: ATM

Postby trambvs » Tue 30 November 2021; 21:53

dedorex wrote:la preferenziale di Stuparich è stata appaltata già nel 2014

forse anche prima...

in ogni caso anche il bando per i nuovi tram Stadler o quello per i filobus Solaris, tempi biblici...
trambvs
 
Posts: 16427
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: ATM

Postby LUCATRAMIL » Thu 02 December 2021; 10:06

Certo, i bandi (burocrazia non dipendente dal Comune) hanno tempi esagerati, ma anche quello che si deve fare prima e dopo viene attuato con molta ed ingiustificata lentezza. Quanto ai Trollino, non vorrei scatenare altre bufere, ma mi domando se c'è un motivo per cui ATM (non altri) ha impiegato così tanto a metterli in servizio (oltre all'assurdo iter burocratico che, dopo l'aggiudicazione del bando, l'ente deve ancora effettuare per mettere un mezzo in servizio).
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3953
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

PreviousNext

Return to Discussioni generiche sui trasporti milanesi

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 12 guests

cron