Asservimento semaforico 90/91

Filobus, dal 1933!

Moderators: Hallenius, teo

Re: Asservimento semaforico 90/91

Postby lico » Sat 07 October 2017; 20:37

intanto oggi ho verificato un nuovo asservimento in corso XXII Marzo, quello all'angolo con via Bronzetti/Cadore, che comprende anche quello immediatamente vicino di via Mameli: vedeva sia i 27 che i 12, ma non i bus. Anche quello di Santa Maria del Suffragio vedeva anche i 12.
Tra piazza Ovidio e 5 Giornate, di asservimenti al 27, mancherebbe solo quello dove incrocia la 90/91, di cui ancora non mi è capitato di vedere niente di diverso dal ciclo fisso. Comunque non sono mai attivi tutti contemporaneamente.
comune di milano svegliaaaaaaa!!!!!!!!!!!!
lico
 
Posts: 2528
Joined: Thu 09 August 2007; 22:59
Location: rosate

Re: Asservimento semaforico 90/91

Postby trambvs » Thu 06 May 2021; 21:02

sembra essere più forte di loro, se non si complicano la vita con cervellotici apparati non sono contenti...
PoliMi, ATM e Comune di Milano annunciano il progetto “TECH BUS”
inutili infinite sperimentazioni pur di non fare ricorso a sistemi semplici e più che collaudati all'estero
trambvs
 
Posts: 16336
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Asservimento semaforico 90/91

Postby S-Bahn » Thu 06 May 2021; 22:07

Una mare di minchiate con tutte le complicazioni possibili per evitare la semplicità dei fondamentali.

Sono pessimista sulla preferenziazione perché la concepiscono al contrario. Non i tempi dei semafori che si adeguano al transito del mezzo, ma il mezzo che cerca di prendere l'onda verde, ovviamente attraverso la maggiore complicazione possibile.

Vent'anni fa parlando con (presunti) tecnici del comune di Milano mi ero accorto della loro totale incompetenza perché confondevano onda verde e preferenziazione.
Siamo ancora a questo punto!
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52485
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Asservimento semaforico 90/91

Postby serie1928 » Thu 06 May 2021; 23:09

Ci si ponesse come obiettivo l’aumento della Vc le soluzioni sarebbero obbligate. Ma la velocità è “brutta”.
La Vc dei mezzi milanesi sarebbe degna di denuncia per danno erariale: brucia talmente tante risorse da essere ridicolo.
Peccato che una cosa del genere, vista l’incompetenza, comporterebbe come risultato non la ricerca di velocità, bensì l’eradicazione del problema, a cominciare dalla rete tramviaria perché quella dei bus è comunque indispensabile e inemendabile.
Massa di… vabbè taccio… ‘tacci loro!
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 11168
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Asservimento semaforico 90/91

Postby S-Bahn » Fri 07 May 2021; 7:41

Con il Politecnico che si presta a questa buffonata.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52485
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Asservimento semaforico 90/91

Postby jumbo » Fri 07 May 2021; 9:02

In effetti è una roba che fa cadere le braccia.
Il Politecnico non sa nemmeno cosa sta facendo, il fine è di applicare un sistema software e magari tra un po' scriverci qualche pubblicazione, non certo il miglioramento del servizio.
jumbo
 
Posts: 9606
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Asservimento semaforico 90/91

Postby luca » Fri 07 May 2021; 9:44

Qualcuno saprebbe spiegarmi esattamente in cosa consista il progetto?
Perché quello che ho letto mi sembra solo fuffa.
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9306
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)/Bolzano

Re: Asservimento semaforico 90/91

Postby S-Bahn » Fri 07 May 2021; 11:10

Temo che non ci sia nulla oltre alla fuffa e ad una semplice operazione commerciale travestita da qualcosa simil-intelligente.
Il livello è definito da queste cialtronate:
"contribuendo a creare un ecosistema di mobilità cooperativa"
"l'utilizzo del Multi-Access Edge Computing (MEC) di Vodafone per gestire i sofisticati algoritmi V2I dei servizi cooperativi in una infrastruttura sicura"

Mi sembra chiaro che non vederemo nessun asservimento
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52485
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Asservimento semaforico 90/91

Postby serie1928 » Fri 07 May 2021; 16:34

Ma sì, è il solito "spendere soldi per ricerche accademiche", le cui ricadute pratiche sono al di là da venire, le cui premesse sono molto più complesse e fuori portata del singolo studio.
La ricerca va sempre bene, ma quando viene usata come alibi per non fare le cose pratiche che già esistono, è una cosa ridicola.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 11168
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Asservimento semaforico 90/91

Postby S-Bahn » Fri 07 May 2021; 18:27

Ridicola e dannosa.
Poi ribadisco, gli incompetenti che lavorano in Comune continuano imperterriti a confondere preferenziazione con sincronizzazione, e dal Politecnico forniscono il fumo per nascondere tale incapacità.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52485
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Asservimento semaforico 90/91

Postby Astro » Sun 17 October 2021; 17:57

Come lo fanno in (una città d') Olanda: https://bicycledutch.wordpress.com/2016 ... interview/

Notate: ogni incrocio è decentralizzato, a parte alcune eccezioni.
Astro
 
Posts: 3912
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Asservimento semaforico 90/91

Postby Lucio Chiappetti » Sun 17 October 2021; 18:58

Bello, anche se mirato piu' sulle bibiclette che sul TPL. Fatelo vedere alla Censi ...
(mi domando come facciano pero' con tempi di verdi cosi' corti con pedoni e persone in carrozzina ... ho presente un certo incrocio in Missaglia ...)
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 5369
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Asservimento semaforico 90/91

Postby Astro » Sun 17 October 2021; 19:06

Posto che si parla anche di TPL (il bus a cui tolgono traffico davanti / mettono più rosso), il concetto è che tu hai una serie di utenti della strada a cui assegni un peso. Niente vieta di dare un peso maggiore ai vari mezzi TPL al posto che alle bici, il sistema non cambia.
Astro
 
Posts: 3912
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Previous

Return to Filobus

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests