Tranvie Interurbane

I tram, urbani ed interurbani

Moderators: Hallenius, teo

Re: Tranvie Interurbane

Postby teo » Sat 05 March 2011; 9:19

Alcune corse a Facchinetti e a Venturini.
teo
Moderatore
 
Posts: 20111
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Tranvie Interurbane

Postby Teo2257 » Wed 30 March 2011; 17:03

Uhm... e tornando IT...? 8--) :mrgreen:
Teo2257
 
Posts: 2104
Joined: Sat 07 October 2006; 12:03

Re: Tranvie Interurbane

Postby Lucio Chiappetti » Thu 22 May 2014; 14:27

Non so se metterlo qui o in rotaie e fermate dismesse.
Recentemente ho avuto occasioni di farmi portare in un angolo di bassa tra milanese, lodigiano e pavese e mi aveva incuriosito una specie di osteria chiamata "la Stasiuneta" (lungo la SP 17) http://goo.gl/maps/MgxT4

indagando ulterioremente ho trovato che la localita' (frazione di Casaletto Lodigiano) si chiama Stazione ed era una fermata di una tranvia interurbana a vapore http://it.wikipedia.org/wiki/Tranvia_Me ... _Lodigiano
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 5380
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Tranvie Interurbane

Postby indaco1 » Sun 25 May 2014; 11:54

Sono sempre impressionato dall'estensione delle tramvie interurbane di un secolo fa. Con quello che costa adesso fare le linee su ferro....

C'e' da dire che alcune erano in ambiti forse troppo rurali ma altre sono dove oggi la deinsita' abitativa e' molto elevata. Sarebbe stato il connettore ideale per l'interland, averne ancora un po', modernizzate e percorse da mezzi moderni.

La mappa su Wikipedia, fatta da un certo Friedrichstrasse, fa veramente impressione:
http://it.wikipedia.org/wiki/Tramvie_In ... P_1910.png
indaco1
 
Posts: 1837
Joined: Sun 14 October 2007; 9:28

Re: Tranvie Interurbane

Postby ricc404 » Thu 21 January 2016; 10:34

Buongiorno a tutti!
Martedì sono riuscito finalmente dopo anni ad acquistare, ad un prezzo abbordabile, "Fuori porta in tram" diel compianto G. Cornolò.
Mi ricordo che si diceva che contenesse degli errori, quali?
Inoltre, visto che è stato scritto nel 1980, mi piacerebbe avere un aggiornamento fino ad oggi. Molte cose le ho trovate in rete negli anni, mi mancano gli avvenimenti dal 1980 al 2000 circa. Chi mi può aiutare?

Inoltre auspico che qualcuno (Zanin??) faccia una nuova edizione, a 35 anni e rotti dalla uscita sarebbe il caso.
Anche perchè oltre alle ulteriori soppressioni (es. Vimercate e Desio) ci sono state anche aperture come il 15 e il 31.

Ciao a tutti
ricc404
 
Posts: 171
Joined: Tue 08 August 2006; 14:10
Location: ROMA

Re: Tranvie Interurbane

Postby Davide » Fri 22 January 2016; 0:15

Ciao! Complimenti per l'acquisto. :) Personalmente ti consiglierei di porre la stessa domanda anche qua, dove potrai trovare qualche parere in più, fra cui quello dello stesso Zanin.
> http://www.skyscrapercity.com/showthrea ... 8&page=747

I prolungamenti su Rozzano e Cinisello ad ogni modo non sono considerabili come "interurbani", ma come circoscritti sconfinamenti della rete urbana. Questo per dire che un'eventuale nuova edizione (che credo nessuno abbia in programma) terminerebbe con lo sfacelo del Desio e del Limbiate, escludendo i capitoli Rozzano e Cinisello che rientrerebbero invece in una trattazione della rete urbana.

:ciao:
Grazie Coccodrillo!
User avatar
Davide
 
Posts: 4131
Joined: Sun 30 December 2007; 23:46

Re: Tranvie Interurbane

Postby LUCATRAMIL » Fri 22 January 2016; 15:27

FIno alla M1 i tram interurbani entravano decisamente in città (Mi-Monza in Benedetto Marcello ad es.) No so se si potessero usare come urbani fino al confine di Milano, credo di sì. Per tale motivo il 15 ed il 31 io li considererei suburbani. Forse confonde il fatto che usano mezzi urbani, ma non mi sembra decisivo, visto che in servizio urbano ci sono dei bus in allestimento "suburbano". Di fatto sono dei tram che escono dalla circoscrizione del Comune di Milano.
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3880
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Tranvie Interurbane

Postby Carrelli1928 » Fri 22 January 2016; 18:50

LUCATRAMIL wrote:Di fatto sono dei tram che escono dalla circoscrizione del Comune di Milano.

Già, però non sono niente in confronto alle lunghe linee interurbane nate nell'Ottocento: queste si spingono solo un poco fuori da Milano e chissà che tra qualche decennio le città da loro toccate non diventino parte del comune.
TPL: does more, costs less. It's that simple.
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3719
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Tranvie Interurbane

Postby Trullo » Fri 22 January 2016; 18:54

Infrastruttura, materiale, passo delle fermate, frequenza sono di tipo urbano, a Cinisello e Rozzano, a differenza di quanto avviene sulla Milano-Limbiate
"Il comunismo ha sbagliato, ma non era sbagliato.“ (Rossana Rossanda)
User avatar
Trullo
 
Posts: 26715
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Tranvie Interurbane

Postby Davide » Fri 22 January 2016; 19:17

Non c'è variazione in nessun termine fra un 31 che va a Cinisello o un 14 che si attesta appena prima del confine con Corsico. Sono linee urbane a tutti gli effetti. Ai tempi dell'interurbano molte delle linee extraurbane erano integrate nella tratta urbana da corsette limitate gestite con materiale interurbano, per incrementare la frequenza dei passaggi. Si veda per esempio il Crescenzago su via Padova. Questo non ne faceva comunque delle linee urbane (tariffazione a parte), vista la totale appartenenza al mondo dell'interurbano.
Grazie Coccodrillo!
User avatar
Davide
 
Posts: 4131
Joined: Sun 30 December 2007; 23:46

Re: Tranvie Interurbane

Postby friedrichstrasse » Fri 22 January 2016; 19:48

Ma le linee interurbane avevano anche delle caratteristiche tecniche diverse, più "ferroviarie", come il profilo delle ruote o il fischio delle motrici...
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Tranvie Interurbane

Postby Carrelli1928 » Fri 22 January 2016; 22:17

...nonché - mi viene ora in mente - una diversa preparazione del personale, per continuare il discorso di Fried.
TPL: does more, costs less. It's that simple.
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3719
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Tranvie Interurbane

Postby S-Bahn » Fri 22 January 2016; 22:53

Venivano gestite, fino a ieri ma nemmeno tanto per modo di dire, con regole ferroviarie per via degli incroci, tant'è che c'era il capotreno.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52502
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Tranvie Interurbane

Postby AnyFile » Sat 23 January 2016; 1:11

Sul Milano - Limbiate c'è ancora il capotreno?
AnyFile
 
Posts: 245
Joined: Mon 26 November 2012; 22:22

Re: Tranvie Interurbane

Postby skeggia65 » Sat 23 January 2016; 2:40

LUCATRAMIL wrote:No so se si potessero usare come urbani fino al confine di Milano, credo di sì.

Una volta, con un abbonamento urbano, sono salito su un bloccato a Maciachini. In Imbonati venivo invitato a scendere, solo perché il controllore ha creduto alla mia buona fede. Le tranvie (almeno, negli anni '80) non seguivano le stesse regole delle altre linee interurbane nel loro percorso urbano. In pratica, in uscita da Milano caricavano e basta, in ingresso scaricavano.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15586
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

PreviousNext

Return to Tram

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 6 guests