infrastrutture tramviarie

I tram, urbani ed interurbani

Moderators: Hallenius, teo

Re: infrastrutture tramviarie

Postby trambvs » Tue 28 May 2024; 18:44

Viale Lancetti senza tram ancora per mesi
si ringrazia l'assessorato "competente, che sinceramente non riesco a capire di cosa si sia occupato nell'ultimo biennio, a parte giocare con il percorso di M6
trambvs
 
Posts: 16872
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: infrastrutture tramviarie

Postby fabiolanzafame » Fri 14 June 2024; 15:18

Questa è la dimostrazione che a Milano del tram non importa nulla. Del resto, Stagniweb (https://www.stagniweb.it/atm11.htm) aveva dedicato un articolo alla disfatta del tram a Milano. Come si è evoluta la situazione da allora (2008-2010)? Con l'introduzione di BikeMi, sono arrivati una serie di soggetti che, con la collaborazione del Comune di Milano, hanno iniziato a fornire alternative sempre più concorrenziali al tram di Milano. Parlo di bike sharing e car sharing. In più sono sorte 2 linee metrò in più. Questa sciatteria, secondo me, rappresenta il messaggio che, assieme agli altri, vi è un graduale e chiaro piano di disinteresse che porterà alla lunga, alla dismissione del tram di Milano. O comunque, a un suo forte ridimensionamento.
https://www.stagniweb.it/ill5/notram1L.gif
https://www.stagniweb.it/ill5/notram2L.gif
Altri due articoli in merito.
fabiolanzafame
 
Posts: 659
Joined: Wed 01 August 2012; 21:27

Re: infrastrutture tramviarie

Postby dedorex » Fri 14 June 2024; 21:26

Eggià hanno comprato una marea di tram e investito in nuove linee perchè c'è disinteresse e vogliono arrivare alla dismissione...
User avatar
dedorex
 
Posts: 4346
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: infrastrutture tramviarie

Postby fabiolanzafame » Sat 15 June 2024; 20:21

Discorso interessante, dato che i nuovi tram comunque non amplieranno né la flotta né le linee (salvo il prolungamento del 24 e la nuova linea per Santa Giulia, salvo che si facciano, però). Quello che però farei notare è che:
1) Già allora (parliamo del 2010, l'anno di quegli articoli) si parlava di bus elettrici: oggi la flotta elettrica o ibrida rappresenta la maggioranza tra i bus di Milano, filobus esclusi;
2) Nello stesso periodo in cui vennero rallentati i tram (divieto di accodamento, no scambi a sinistra e minaccia di far sparire il tram) fu creato il BikeMi, sempre gestito dall'ATM e Comune di Milano: può esserci o meno una correllazione, dato che da quella creazione, venne di fatto permesso l'accesso del car sharing e del bike sharing al mondo della mobilità?
3) C'è un discorso particolare che mi incuriosisce: l'asservimento. Oggi pensiamo di applicare della tecnologia che si sa che non funziona per come dovrebbe, però mi verrebbe da pensare che vi è un problema non solo culturale, ma anche di disinteresse verso il tram. Boe e spire sono già esistenti da tantissimi anni, perchè solo ora si pensa al GPS?
4) Opinione personale: secondo me è veramente difficile arrivare a una dismissione totale della rete. Trovo più fattibile una ristrutturazione, laddove vi sarebbero degli itinerari storici (1, anche se non sono sicuro con lo stesso percorso di oggi, e 10), delle linee di forza (2, 4, 7, 9, 12, 14, 15, 16, 24 e 27, non per forza con gli stessi percorsi) e delle linee secondarie da percorrere in bus.
fabiolanzafame
 
Posts: 659
Joined: Wed 01 August 2012; 21:27

Re: infrastrutture tramviarie

Postby Lucio Chiappetti » Sun 16 June 2024; 0:02

Volete fare le linee di forza coi bus elettrici, tipo Transmilenio ? Pero' servono sempre corsie riservate e asservimento vero. Se no metro.

Detto con rammarico da uno a cui sono sempre piaciuti i tram (1928 e 4900) ... dalla corsa liscia e su cui si puo leggere (a leggere, non solo sui vecchi bus puzzolenti di nafta e gomma, ma in genere sui bus, mi viene la cinetosi ... ma con il traballio dei piani ribassati e lo stop-and-go di certi tranvieri degli stessi ... forse un bus elettrico potrebbe essere piu' confortevole.
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 6046
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: infrastrutture tramviarie

Postby fabiolanzafame » Sun 16 June 2024; 1:27

Non lo so, non spetta a me decidere, bensi al Comune di Milano. Fosse per me valuterei su come fare o migliorare, in generale, certe corsie preferenziali.
fabiolanzafame
 
Posts: 659
Joined: Wed 01 August 2012; 21:27

Re: infrastrutture tramviarie

Postby dedorex » Sun 16 June 2024; 8:22

Ma che c’entra il discorso dei bus elettrici col tram??? Sono mezzi che (mal) sostituiscono gli autobus attuali, non facciamoci dei film…
User avatar
dedorex
 
Posts: 4346
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: infrastrutture tramviarie

Postby fabiolanzafame » Sun 16 June 2024; 11:36

Non mi sto facendo film, volevo soltanto fare notare che parte dello scenario ipotizzato e dichiarato sulla stampa il 22 Maggio 2010 su Il Giornale si fosse in parte realizzato, anche se con motivazioni totalmente diverse.
fabiolanzafame
 
Posts: 659
Joined: Wed 01 August 2012; 21:27

Re: infrastrutture tramviarie

Postby GLM » Sun 16 June 2024; 19:58

Bike sharing e car sharing sono stati attivati in buona parte delle città europee nello stesso periodo in cui è avvenuto a Milano. Anzi, forse Milano è stata tra le ultime. Ergo eviterei tesi complottistiche secondo cui ce li si sia inventati per spingere gli utenti ad abbandonare il TPL.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 17329
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Viale Ungheria - 27, 45, 66, 88, 175, Q45, Q88

Re: infrastrutture tramviarie

Postby Lucio Chiappetti » Sun 16 June 2024; 20:14

Anche perche' certi utenti sono inspingibili (bambini, anziani, e non guidatori)
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 6046
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: infrastrutture tramviarie

Postby dedorex » Mon 17 June 2024; 11:27

Fra l'altro il bikemi va anche in integrazione al servizio pubblico di trasporto.
La vera critica che si può fare è che non si sia ancora brasata Amat e non si sia messo qualcuno che l'asservimento lo sappia far funzionare
User avatar
dedorex
 
Posts: 4346
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: infrastrutture tramviarie

Postby skeggia65 » Mon 17 June 2024; 19:05

[quote="Lucio Chiappetti") ... dalla corsa liscia e su cui si puo leggere (a leggere, non solo sui vecchi bus puzzolenti di nafta e gomma, ma in genere sui bus, mi viene la cinetosi ... ma con il traballio dei piani ribassati e lo stop-and-go di certi tranvieri degli stessi ...[/quote]
Beh, ma questo è un problema tuo.
A mw non viene nulla, su tram, bus, navi, in avanti, all'indietro, di fianco.
Se leggo dimentico pure di scendere...
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15926
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: infrastrutture tramviarie

Postby LUCATRAMIL » Tue 18 June 2024; 8:51

ATM dovrebbe anche istruire gli utenti:
spostamenti vicinali: > bicicletta
spostamenti con fardelli > auto /noleggio auto
Spostamenti "mani libere" mezzi pubblici (tutti, non esiste solo M, che, in alcune tratte, è al limite)

ma non lo sa nemmeno lei, come non ha capito la gerarchia dei mezzi pubblici
Inoltre, le boe per l'asservimento le userebbe se gestisse il tpl di Venezia....
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 4210
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: infrastrutture tramviarie

Postby Lucio Chiappetti » Tue 18 June 2024; 11:34

Beh io da sempre pratico spostamenti vicinali a piedi (ma dipende quanto vicinale(*)), dato che in bici non sono mai andato ne' andrei mai. Con bagagli taxi (una volta ce la facevo in metro). Tutti i mezzi ... quelli che ci mettono meno nelle attese (ho spesso citato Gorla-Dergano ... ahime nullla batte M1+M2+M3).
Invece adesso bici (e monopattini) ingombrano in metro.

(*) p.es. da Gorla a Cimiano (dove c'e' la biblioteca di Crescenzago , e i libri pesano) cosa fareste? A piedi attraverso il parco della Martesana (pardon Parco dei martiri iracheno-wertmulleriani)? Con la 44 e poi a piedi? Con 44 e 51? Con M1+M2?
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 6046
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: infrastrutture tramviarie

Postby skeggia65 » Tue 18 June 2024; 13:49

Gorla - Cimiano saranno 2 km.
A piedi non ci vuole molto e per i libri ci sono gli zaini.
Se ho fretta c'è la bici (ma che ti ha fatto?).
Non conosco bene i percorsi da quelle parti quindi non so con i mezzi.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15926
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

PreviousNext

Return to Tram

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 37 guests

cron