Lario- Traghetti, Motonavi, Piroscafi, Aliscafi & cat (2022)

Un ramo poco conosciuto dei trasporti lombardi

Re: Lario- Traghetti, Motonavi, Piroscafi, Aliscafi & cat (2

Postby davide2007 » Mon 23 May 2022; 19:06

S-Bahn wrote:Penso che abbiamo un record mondiale: gli unici aliscafi al mondo dove si entra mascherinati.

Ma non è obbligatoria su tutti i trasporti pubblici?

Sul fatto che molti all'aperto non ce l'abbiamo mi pare più che comprensibile. Anche lo scorso anno in piena estate era così.
Image
CIAO!
davide2007
 
Posts: 517
Joined: Tue 25 August 2020; 17:31

Re: Lario- Traghetti, Motonavi, Piroscafi, Aliscafi & cat (2

Postby mondolariano » Tue 24 May 2022; 2:10

davide2007 wrote:
S-Bahn wrote:Penso che abbiamo un record mondiale: gli unici aliscafi al mondo dove si entra mascherinati.

Ma non è obbligatoria su tutti i trasporti pubblici?

Credo che S-Bahn si riferisse all'Italia, non al Lario. Siamo probabilmente l'unico Stato al mondo che obbliga ancora questa pagliacciata. Per non parlare dei lavoratori e dei bambini a scuola: l'umiliazione che è stata loro inferta ancora fino al 15 giugno.
http://www.mondolariano.it/

Rivoglio la corsa Como-Colico del mattino presto, a bordo del Concordia, dalle 9,00 alle 19,00!
Rivoglio un Concordia silenzioso! Guerra ai rumori demenziali apparsi nel 2016!
Trasferimento a terra dei capitani che non usano la sirena del Concordia!
Pensionamento dei catacessi e ritorno agli aliscafi!
Rivoglio il mitico fumaiolo a strisce rosse del Patria!
User avatar
mondolariano
 
Posts: 599
Joined: Sun 26 July 2009; 21:03
Location: Como centro

Re: Lario- Traghetti, Motonavi, Piroscafi, Aliscafi & cat (2

Postby S-Bahn » Tue 24 May 2022; 19:48

Ecco. Volevo dire proprio questo.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52604
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Lario- Traghetti, Motonavi, Piroscafi, Aliscafi & cat (2

Postby Viersieben » Tue 24 May 2022; 22:10

mondolariano wrote:Siamo probabilmente l'unico Stato al mondo che obbliga ancora questa pagliacciata.

No: Germania e Austria* (purtroppo).

* EDIT: notizia di oggi, in Austria sospesa per tre mesi dal primo giugno: https://www.blick.ch/ausland/waehrend-d ... 17759.html
User avatar
Viersieben
 
Posts: 4119
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Lario- Traghetti, Motonavi, Piroscafi, Aliscafi & cat (2

Postby davide2007 » Thu 26 May 2022; 23:01

Ciao a tutti!

PUBBLICATI GLI ORARI ESTIVI!

A prima occhiata mi pare siano un disastro ma andiamo con ordine:

-Mantenute le 3 tabelle rapide. Unica variazione il catamarano che arrivava alle 19.00 a Colico ora è limitato a Dongo alle 18.41, ma così fa in più al ritorno Varenna.

-RIAPERTURA SCALO DI COLONNO, serviti da 4 corse giornaliere, non male per iniziare a rivalutarlo.

-ELIMINATA la corsa pomeridiana da Como delle 14.00, conseguente buco a Bellagio dalle 16.50 alle 19.10, orario in cui nei festivi parte la 249 proveniente da Lecco. Da quest'anno parte la nuova 147, sempre alle 19.10, che sarà espletata da non so quale natante dato che da Como non arriva nulla...

-Aggiunte alcune fermate alla 32

-Aggiunte Domaso e Gravedona alla 49, che così arriva a Bellagio 10 min dopo

-La 23 parte ancora prima da Colico, alle 9.20 e non capisco perchè non rimettano la 66

-Varenna letteralmente snobbata da quasi tutte le corse rapide, nei festivi ancora peggio lerchè non c'è la 3^ tabella.

-la 216 parte 10 minuti dopo e non fa più Bellano, conseguente anticipo del ritorno da Varenna.

-RAMO DI LECCO: nuovamente rimodificate le tabelle. Ora Limonta Lierna e Vassena vedono diminuire di 4/5 corse il servizio.

Impressione personale: trovo che questo orario sia molto striminzito. È come se la navigazione stia ipotizzando che avrà pochi passeggeri. Sicuramente la cosa più assurda è l'eliminazione della corsa pomeridiana delle 14.00. Lo scorso anno era sempre pienissima! Anche al ritorno, come si fa a lasciare un buco dalle 16.50 alle 19.10? Vi immaginate la gente che si accalcherà tutta sulla già stracarica 45 e sulla 147? Tra l'altro viene marchiata come non adatta ai passeggeri in carrozzina, non sarà mica un Promesso Sposo?? Penso di si dato che la navetta 810 arriva alle 17.40 e non riparte più per Lecco.

Altro aspetto ambiguo sono le corse rapide. Proprio in estate che ci vorrebbero 3 tabelle, nei festivi non mantengono la terza! Inoltre vengono lasciati in centro lago ben 2 mezzi! Non era il caso di farne scendere uno la mattina con una corsa Menaggio 9.00-Como 10.00 solo nei festivi. Varenna poi, posso capire l'orario invernale, ma in quello estivo farci passare solo 4 corse rapide nei festivi è inconcepibile.

Orario del ramo di Lecco non saprei cosa dire. Mi pare che ora i 3 scali iniziali siano sacrificati, anche se non so il numero giornaliero di passeggeri.

Nota MOLTO POSITIVA è la riapertura di Colonno! Speriamo che la navigazione lo sappia sfruttarlo al meglio.

Sinceramente speravo in un orario migliore...proprio non riesco a tollerare l'eliminazione della 47!

Fa niente, speriamo si accorgano di aver sbagliato...

Ciao!
Image
CIAO!
davide2007
 
Posts: 517
Joined: Tue 25 August 2020; 17:31

Re: Lario- Traghetti, Motonavi, Piroscafi, Aliscafi & cat (2

Postby AresDusk » Fri 27 May 2022; 13:02

Ciao a tutti,
orario assolutamente deludente e mal realizzato. Oltretutto, in una stagione già partita con numeri impressionanti, sembra già di essere in agosto per la gente che c'è in giro.

E NaviComo cosa fa? Riduce le corse e rappezza malamente quel poco che è rimasto.
Sembra quasi che il fine sia trasportare il minor numero possibile di turisti.

Più nel dettaglio:

SERVIZIO RAPIDO: assurdo mantenere l'orario "da pendolari", oltretutto tagliando la SR120/129 a Dongo, proprio nell'unica stagione in cui l'alto lago è pieno di turisti.
Assurdo che alla domenica ci siano meno corse, se a questo aggiungiamo che quasi certamente dovrà viaggiare almeno un cat (30 posti in meno rispetto ai tre aliscafi più capienti) il disastro è facilmente prevedibile...sarà un continuo dover ricorrere a bis per portare a casa la gente alla domenica pomeriggio.
Trovo abbastanza discutibile anche il rientro della SR111, dopo un'ora di sosta a Menaggio; e sì che se rientrasse subito potrebbe arrivare a Como per pranzo, diventando decisamente più interessante per i turisti del centrolago.

BATTELLO COMO / CENTROLAGO / COLICO: la corsa 10/31 come ogni anno si candida a caricare poco o nulla, con il paradosso di "sprecare" un battello in orari poco utili ed avere poi sovraccarichi negli orari più logici. Considerato che per salire presto in centrolago c'è già la SR4, non aveva più senso tenere i tre battelli in salita da Como alle 10.00 (centrolago) / 11.00 (Colico) / 12.00 (Bellano)? Tra l'altro, una partenza alle 10 permetterebbe un rientro anticipato nel primissimo pomeriggio, con successiva risalita intorno alle 14.30 e rientro a Como per le 20; in sostanza la traccia della vecchia doppia corsa, che in fondo stava iniziando a funzionare bene, soprattutto nelle due corse pomeridiane.

Il capolavoro comunque è la nuova 147, con rientro a vuoto da Como a Bellagio. Chi ha potuto concepire una genialata del genere?
Meno male che sull'ultimo numero della rivista Navilaghi ci si vantava dell'ufficio movimento...

Sulla Colico-Como poco da dire, è una corsa abbastanza vincolata...spiace comunque per la sparizione della 66, considerato che comunque il battello effettua il tratto a vuoto, e che una salita dal centrolago verso le 8.30 per Colico sarebbe interessante; si potrebbe proporre un itinerario "colazione in alto lago", con rientro sulla 23.
Trovo grottesca anche l'aggiunta di Domaso e Gravedona sulla 49, visto che già passa la 32 all'andata neanche mezz'ora prima; un pietoso palliativo al taglio della SR122/129...

RAMO DI LECCO: mi lascia sempre un po' perplesso la corsa 98, avrebbe più senso lasciare il battello a Lecco e salire al mattino successivo, piuttosto che rientrare ogni sera praticamente a vuoto da Lecco a Bellagio... Coincidenze con i servizi a Bellagio sempre un po' approssimative...

Un'ultima provocazione: visto che già hanno copiato la livrea dalla CGN (nella fattispecie CGN Mobilité), non potrebbero copiare anche la struttura dell'orario dal lago di Ginevra? Lì le cose funzionano, le coincidenze ci sono, i battelli viaggiano pieni e difficilmente resta a terra qualcuno.
Marcello Baldrati
Webmaster "Autobus" - "Lariana"
User avatar
AresDusk
 
Posts: 1577
Joined: Thu 19 July 2007; 16:17
Location: Como

Re: Lario- Traghetti, Motonavi, Piroscafi, Aliscafi & cat (2

Postby JJ 990 » Fri 27 May 2022; 15:43

Ciao a tutti!

Mi unisco a voi nell’esprimere la mia delusione alla vista di questo orario. Sinceramente mi aspettavo molto di più, considerando che ormai la pandemia è alle nostre spalle e i turisti sul lago sono tornati ai livelli pre 2019.

L’unica spiegazione plausibile che do alla cancellazione ormai credo definitiva della doppia corsa (che già nel 2021 era stata limitata alla 16-47) è quella di tenere un battello di grandi dimensioni a Como da usare magari per il primo bacino. Mandando poi a vuoto in centro lago o lui o il battello della 10-31 per fare la corsa 147 (che, a mio parere, parte anche un po’ troppo tardi da Bellagio, considerando anche che alle 19:23 c’è già il cat della Sr129) si riuscirebbe a tenere fermo l’Alcione. Tra l’altro credo che mettendo in orario il trasferimento a vuoto da Como a Bellagio alle 17:30 circa, magari con poche fermate, qualche passeggero penso lo avrebbero anche caricato.

Capitolo ramo di Lecco: a mio parere sarebbe anche sensato mantenere in servizio il secondo battello per tutta la settimana. Ormai i Fiori viaggiano strapieni sulle corse per Lecco e avere dei servizi in più anche nei feriali non penso sarebbe una cattiva idea. Anche perché non so quanto senso abbia tenere fermo un battello a Lecco per gran parte della settimana, visto che da lì non può essere usato per altri servizi. Si eviterebbe anche al battello della navetta 800 di fare la corsa delle 18:05 e ritorno (praticamente a vuoto), potendo così aggiungere un paio di navette in più nel tardo pomeriggio, considerando anche il buco causato dall’assenza della corsa 47 delle 18:20. Faccio poi fatica a spiegare l’ulteriore posticipo della corsa 93 alle 17:10, considerando che nei feriali la corsa precedente è alle 12:00 e il fatto che anche la 94, così come la 98, non mi sembra carichi così tanto, soprattutto se viene sempre di più posticipata (fino a qualche anno fa alle 19:30 era già tornata a Bellagio).

Per quanto riguarda la 23-32 io penso che la soluzione più sensata (considerando che la 49 è quasi del tutto un ritorno a vuoto) sarebbe lasciare fermo il battello direttamente in alto lago, magari a Domaso. È vero che può risultare un problema per l’equipaggio, ma immagino che in auto ci impiegherebbero meno dell’ora che ci impiega il battello ad arrivare a Villa Carlotta.
JJ 990
 
Posts: 334
Joined: Sun 11 August 2019; 12:45
Location: Provincia di Milano

Re: Lario- Traghetti, Motonavi, Piroscafi, Aliscafi & cat (2

Postby asino1966 » Sat 28 May 2022; 12:33

Ciao a tutti ,
segnalo il Concordia riparato e programmato per effettuare domani le corse 10-31 e 342-343 (letto adesso sul gruppo Facebook "Associazione Piroscafi Lariani").
Magari riesco ad essere presente.
Per quanto riguarda l:orario estivo, sembra proprio che la navigazione stia continuando in piena involuzione a tirarsi la zappa sui piedi, snobbando in pieno le nuove opportunità del momento...
No further comments!
A presto.
Riccardo
asino1966
 
Posts: 189
Joined: Fri 23 May 2008; 12:52
Location: Saronno

Re: Lario- Traghetti, Motonavi, Piroscafi, Aliscafi & cat (2

Postby davide2007 » Sat 28 May 2022; 14:30

Nemmeno attivo (in quanto lo sarà da domani) e già sospeso, lo scalo di Colonno!
Sul sito è stato pubblicato questo avviso:

Sospensione del servizio allo scalo di Colonno

Si comunica alla Clientela che il servizio allo scalo di Colonno è temporaneamente sospeso per cause non dipendenti dalla Navigazione Lago di Como.

Ci scusiamo per il disagio.

LA DIREZIONE



Ottimo inizio! Anche Brienno è sospeso sempre "per cause non dipendenti la navigazione lago di Como".

Da 1/2 giorni Lord Byron in servizio
Image
CIAO!
davide2007
 
Posts: 517
Joined: Tue 25 August 2020; 17:31

Re: Lario- Traghetti, Motonavi, Piroscafi, Aliscafi & cat (2

Postby jacopo » Sun 29 May 2022; 18:47

Qualche scatto di questa primavera.

P/fo Concordia in servizio nei weekend, la prossima domenica sarà impegnato sulle corse per Lecco.

Col brutto tempo:

Image

E con il sole:

Image

Aliscafo Marconi è rientrato in servizio dopo la manutenzione a boccole/linee d'assi, peraltro le ali mi paiono verniciate in blu e non piu' in azzurro, ma non so se sia solo un effetto ottico:

Image

Aliscafo Voloire si è fatto vedere nei giorni scorsi, ma ha davvero tanto bisogno di un lungo alaggio, l'appalto per fare la totale ai motori e portarli a zero ore è stato vinto dalla MTU.
Dovrebbe anche sostituire tutti i sedili, e avere installato un nuovo impianto di climatizzazione.

Image

Valli ultimamente in servizio a singhiozzo:

Image

Motonave Orione ancora in vecchia livrea, immagino il prossimo inverno sarà anche lui alato a Dervio:

Image

Motonave Bisbino, la nuova livrea le dona:

Image

Traghetto Plinio in servizio traghetto, sostituisce il Lario in cantiere a Dervio:

Image

Il Lario è sempre affascinante, anche con le nuvole:

Image

Ciao a tutti!
Image
User avatar
jacopo
 
Posts: 3974
Joined: Wed 02 April 2008; 18:58
Location: Lago di Como - Lario

Re: Lario- Traghetti, Motonavi, Piroscafi, Aliscafi & cat (2

Postby jacopo » Sun 05 June 2022; 18:12

La nuova motonave in costruzione a Dervio lentamente procede.
Le sovrastrutture sono in assemblaggio, si distinguono chiaramente le scale che portano al primo ponte e al ponte sole:

Image

A prua manca la plancia, curioso di vedere come sarà:

Image

Image

Varo in autunno? Speriamo.

In servizio a/fi Marconi e Lord Byron:

Image

Adda stabile in servizio traghetto, sembra avere guadagnato in affidabilità:

Image

Motonave Bisbino impegnata sulla Colico - Como - Colico:

Image

E p/fo Concordia in corsa per Lecco per lo speciale con le ferrovie, in arrivo a Bellagio da Como:

Image

Image

Image

Ciao a tutti!
Image
User avatar
jacopo
 
Posts: 3974
Joined: Wed 02 April 2008; 18:58
Location: Lago di Como - Lario

Re: Lario- Traghetti, Motonavi, Piroscafi, Aliscafi & cat (2

Postby davide2007 » Mon 06 June 2022; 15:36

Ciao a tutti!

In questo lungo ponte del 2 Giugno sul lago si è riversata moltissima gente! Sabato a Varenna la coda alla biglietteria era lunghissima e ad aspettare l'Orione per Como veramente moltissima gente.

Aggiungo anche io qualche foto dei giorni scorsi:

Renzo, navetta fissa di questi giorni:
Image

Marconi, che da Sabato è subentrato a un catamarano, credo Tivano:

Image

In servizio anche Lord Byron

Image

Image

Image

Come traghetti troviamo Ghisallo

Image

e Plinio, isieme anche all'Adda

Image

Orione, che ormai ha presto servizio fisso sul suo "mezzogiorno" da Como

Image

Image

E di nuovo Marconi per Colico

Image

Image

Image

Image

Data la mole di gente, non riseco a capire come abbiano fatto a tagliare la corsa pomeridiana, chissà com'era pieno il Manzoni. Sabato il Lord Byron a Bellagio ha caricato non so quanti passeggeri...

Oggi ancora in servizio Marconi e al posto del Manzoni il Volta che quest'anno si è visto ancora pochissimo. Il Milano invece?
Image
CIAO!
davide2007
 
Posts: 517
Joined: Tue 25 August 2020; 17:31

Re: Lario- Traghetti, Motonavi, Piroscafi, Aliscafi & cat (2

Postby AresDusk » Wed 08 June 2022; 11:07

Ciao a tutti,
Milano ancora guasto a Tavernola, assieme a Giglio guasto in diga.
Volta e Valli in servizio a singhiozzo con grossi problemi; consoliamoci, questo porta ad un utilizzo intensivo dello splendido Manzoni.

Abbastanza disperata la situazione aliscafi, abbiamo:
- Voloire con clima guasto, stabilizzazione ko, motori quasi cotti e molti sedili sfondati;
- Byron con clima guasto e vetri completamente opachi;
- Valli con motori moribondi;
- Marconi con infiltrazioni acqua piovana.
Se a questo aggiungiamo le croniche "sfighe" dei cat, non siamo messi benissimo...

Domenica ho preso il "Lario Express" con treno a vapore da Como a Lecco e rientro serale con il Concordia.
Qualche considerazione:
- ottima l'organizzazione di Fondazione FS, con possibilità di biglietto integrato online;
- rivedibili gli orari, il treno arriva a Lecco alle 11.30, il ritorno del battello è alle 18; specie con il maltempo, non comodissimo...
- intollerabile il bar di bordo chiuso sul Concordia!!
- sulla tratta Lecco-Bellagio, complice la pubblicità nulla fatta da Navilaghi, eravamo a bordo sì e no in 20...
- da Bellagio invece fortissimo carico sulla corsa 249, a riprova che un rientro serale estivo dal centrolago è apprezzatissimo dai turisti; posti a sedere pressoché al completo.

Vista l'affluenza record di quest'estate, il Concordia dovrebbe viaggiare QUOTIDIANAMENTE, come sui laghi svizzeri.
Se la corsa 10/31 per NaviComo è irrinunciabile (...), sarebbe almeno la buona occasione di metterlo in servizio sulla bellissima corsa 149, inserendo in orario anche la salita da Como:

FERIALI:
Corsa 10 (Como 9.10 -> Menaggio 11.54, da portare a Bellano con qualche scalo in meno)
Corea 31 (Menaggio 13.10 -> Como 16.30, far partire da Bellano e togliere qualche fermata)
Corsa 342/343 (Como 16.45 -> Torno 17.09 -> Como 17.38)
Nuova corsa 34 (Como 17.45 -> Bellagio 19.05, diretto)
Corsa 49 (Bellagio 19.10 -> Como 21.00, aggiungendo Tremezzo, Torno, Moltrasio e Cernobbio)

FESTIVI:
Corsa 216/217 (Como 10.30 -> Bellagio 13.00, allungata a Bellano)
Corse 281/282mod/283mod (Bellagio 14.00 -> Lecco 15.30 con tutti gli scali, Lecco 16.00 -> Onno 16.45 -> Lecco 17.30)
Corsa 288 (Lecco 18.00 -> Bellagio 19.08)
Corsa 49 (ex 249, Bellagio 19.10 -> Como 21.00 senza gli scali del secondo bacino)

Ma vi immaginate che figurone per NaviComo far arrivare ogni sera il Concordia a Como alle 21, illuminato con gran pavese?
Marcello Baldrati
Webmaster "Autobus" - "Lariana"
User avatar
AresDusk
 
Posts: 1577
Joined: Thu 19 July 2007; 16:17
Location: Como

Re: Lario- Traghetti, Motonavi, Piroscafi, Aliscafi & cat (2

Postby mondolariano » Thu 09 June 2022; 17:25

AresDusk wrote:Corsa 10 (Como 9.10 -> Menaggio 11.54, da portare a Bellano con qualche scalo in meno)

Io direi: da portare a Colico, con lunga sosta per il pranzo, e rientro a Como alle 19.00, come ai bei vecchi tempi (ex 8.40-18.30, Patria). Questa era la crociera più bella in assoluto, in alto lago, all'abbazia di Piona col piroscafo, e me l'hanno eliminata. Limitarsi a Menaggio, e tornare indietro così presto, non l'ho mai capito. I girettini nel primo bacino li facciano fare ad un battello più piccolo.

AresDusk wrote:Ma vi immaginate che figurone per NaviComo far arrivare ogni sera il Concordia a Como alle 21, illuminato con gran pavese?

Un bellissimo figurone. Però l'uso quotidiano mi fa pensare all'eccessiva usura della macchina. Io direi due volte alla settimana. In Svizzera, avendo più piroscafi per ogni lago, forse fanno a turno, non lo so.
Personalmente, le crociere che prevedono l'illuminazione nella corsa di ritorno mi ricordano l'autunno, le romantiche e particolari ultime corse di fine stagione.
http://www.mondolariano.it/

Rivoglio la corsa Como-Colico del mattino presto, a bordo del Concordia, dalle 9,00 alle 19,00!
Rivoglio un Concordia silenzioso! Guerra ai rumori demenziali apparsi nel 2016!
Trasferimento a terra dei capitani che non usano la sirena del Concordia!
Pensionamento dei catacessi e ritorno agli aliscafi!
Rivoglio il mitico fumaiolo a strisce rosse del Patria!
User avatar
mondolariano
 
Posts: 599
Joined: Sun 26 July 2009; 21:03
Location: Como centro

Re: Lario- Traghetti, Motonavi, Piroscafi, Aliscafi & cat (2

Postby JJ 990 » Thu 09 June 2022; 18:13

mondolariano wrote:
AresDusk wrote:
AresDusk wrote:Ma vi immaginate che figurone per NaviComo far arrivare ogni sera il Concordia a Como alle 21, illuminato con gran pavese?

Un bellissimo figurone. Però l'uso quotidiano mi fa pensare all'eccessiva usura della macchina. Io direi due volte alla settimana.


Concordo, visti anche i guasti degli ultimi tempi (la grave avaria di settembre 2020 e quella minore di qualche settimana fa) sarebbe fin troppo rischioso pubblicizzare l'utilizzo di un piroscafo tutti i giorni per poi essere costretti ad utilizzare comunque un altro battello per cause di forza maggiore. Credo poi che la NLC preferisca anche tenere il battello il più possibile "libero" da servizi di linea per tenerlo disponibile per eventuali noleggi.

Capitolo 10-31: io penso che la soluzione ideale sarebbe posticipare il ritorno di qualche ora, credo che l'ideale sarebbe partire da Bellagio tra le 17:30 e le 18:00, in modo tale da coprire il buco attualmente esistente tra le 16:50 e le 19:10 causato dalla soppressione della 47. Ci sarebbe così tutto il tempo poi per prolungare, come detto da Mondolariano, le due corse fino a Colico. Tutto sommato credo che il mantenere almeno una coppia di corse tra Como e Bellagio che faccia qualche fermata in più anche nel secondo bacino non sia così sbagliato, anche se fermarsi in OGNI scalo, come fa l'attuale 31, penso sia veramente eccessivo. Con l'orario attuale chi da Faggeto, Pognana, Careno o Brienno vuole andare in centro lago è costretto o a tornare con la 31 o a cambiare a Nesso.
JJ 990
 
Posts: 334
Joined: Sun 11 August 2019; 12:45
Location: Provincia di Milano

PreviousNext

Return to Navigazione lacustre

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests