Nuova agenzia TPL MI+MB+LO+PV

Discussioni sulla rete passata, presente e futura

Moderators: Hallenius, teo

Re: Nuova agenzia TPL MI+MB+LO+PV

Postby luca » Tue 18 September 2018; 20:09

Io sapete che mi esalto su ste robe :)
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7854
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: Nuova agenzia TPL MI+MB+LO+PV

Postby teo » Wed 19 September 2018; 13:11

Astro wrote:La Z315 è prevista ai 20' in punta... peccato che attualmente tra Z315, Z307 e Z315 Omate (che confluiranno tutte nella Z315) attualmente la mattina girino il triplo dei bus verso Vimercate e sono tutti imballati di studenti...

Seriamente, proviamo a buttare giù un documento del forum, magari ritirando fuori delle idee dal Fanta.

Per lotto 3:
viewtopic.php?f=13&t=4333&p=627685#p627685
teo
Moderatore
 
Posts: 19764
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Nuova agenzia TPL MI+MB+LO+PV

Postby dlaurent » Fri 05 October 2018; 6:33

Come vedreste una N16?
Inoltre, la 84 che diventa 94 estendendosi lungo il percorso della attuale 94 fino a Porta Volta mi sembra che possa generare ritardi e irregolarità di attese, rispetto a una 84 odierna che gira abbastanza regolarmente. Che ne pensate?
dlaurent
 
Posts: 702
Joined: Tue 01 September 2009; 14:21
Location: Milano e dintorni

Re: Nuova agenzia TPL MI+MB+LO+PV

Postby LUCATRAMIL » Fri 05 October 2018; 13:38

Non hai torto. La 84 era filobus ed il tragitto, trovando un idoneo capolinea in centro, sarebbe ancora adatto, perchè percorre una lunga direttrice stretta dova anche con le aste attaccate puoi andare nell'altra corsia per superare un ostacolo; nella parte meridionale è in comune con la 93 ed è comunque nella Milano Est, la più filoviaria. Ergo sarebbe adatta per tornare ad essere un filobus, qualora i bus elettrici non dovessero dimostrarsi equivalenti come costo complessivo.
E lo era anche la 94, ma l' starei a vedere se faranno mai la riapertura navigliorum
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3316
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Nuova agenzia TPL MI+MB+LO+PV

Postby teo » Wed 10 October 2018; 13:28

Oggi sono stato a Monza in mattinata in piena ora di punta con mezzi che erano carichi al limite. Se il piano di Bacino non prevede dei rinforzi in punta mattinale la vedo dura per molte linee perché i 15 minuti su un asse possono essere insufficienti per non parlare dei 30 minuti in alcune zone.
teo
Moderatore
 
Posts: 19764
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Nuova agenzia TPL MI+MB+LO+PV

Postby S-Bahn » Wed 10 October 2018; 16:13

Qualche buontempone continua a sostenere che i mezzi sono vuoti e che farli girare sono soldi buttati via.

Edit
E dico di più. Il PdB parte dal concetto condivisibile di fare "giustizia ed equità" riequilibrando il servizio che ora è storicamente concentrato in alcuni comuni e quasi assenti in altri.
Ma se fai questo partendo da una coperta corta nell'immediato puoi fare solo danni all'utenza reale in attesa di una utenza futura
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50254
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Nuova agenzia TPL MI+MB+LO+PV

Postby teo » Wed 10 October 2018; 16:53

Ci può stare ma si doveva partire dalla situazione attuale e limando dove fosse possibile (ammesso vi sia margine) per potenziare le linee sottodimensionate.
Cose che reputo di dubbia utilità:
-il giro dell'oca della z318 e la frequenza in ora di punta che avrà sulla tratta comune con z319 di 10 minuti
-c'è tutta questa gente per giustificare in ora di punta una z320 ogni 15 minuti?
-su linee storiche dove in punta ci sono frequenze dai 30 in su che senso ha mettere i 20?
-la frequenza di 700, 701 e 702 in ora di punta(i 10 m mi sembrano più che sufficienti)
-la frequenza e i numeri delle corse delle linee scolastiche sono numeri buttati a caso o con logica?

Se non si fa un passo indietro prima di attuare tali programmi sarà un terremoto!
teo
Moderatore
 
Posts: 19764
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Nuova agenzia TPL MI+MB+LO+PV

Postby Astro » Wed 10 October 2018; 17:15

Perché, il giro dell'oca della Z315? In auto Caponago-Burago sono 6/7 minuti, così diventano 30!
A questo punto valeva la pena farla transitare solo dal cimitero e Z314 solo Agrate - Omate - Cavenago, così facciamo contenta anche la giunta di Caponago che i bus non li vuole...
Astro
 
Posts: 3717
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Nuova agenzia TPL MI+MB+LO+PV

Postby teo » Wed 31 October 2018; 20:03

Visto che entro il 14/10 dovevano arrivare le osservazioni al piano, qualcuno ha aggiornamenti su eventuali modifiche?
teo
Moderatore
 
Posts: 19764
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Nuova agenzia TPL MI+MB+LO+PV

Postby GLM » Wed 31 October 2018; 20:22

Le osservazioni sono ancora in stato di valutazione.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16880
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: Nuova agenzia TPL MI+MB+LO+PV

Postby Astro » Wed 31 October 2018; 20:54

Nuovi documenti (più che altro tariffari)
http://www.agenziatpl.it/partecipazione ... o-pubblico

Di critico c'è:
1) chi paga relativemente poco (abbonati, soprattutto annuali) avrà gli aumenti inferiori
2) viceversa, chi paga tanto (utenti occasionali) avrà aumenti vertiginosi
3) non si capisce perché definire delle corone se poi uscendo e rientrando vengono contate come corone distinte; t
4) la misura "del c***o" degli abbonamenti milanesi è veramente schifosa: avessero definito due corone, una interna alla 90/91 (non acquistabile singolarmente, come a Londra) e l'altra esterna + prima cintura (vale 2 zone), ci sarebbero stati molti meno problemi (oltre al fatto che magari chi lavora a Sesto potrebbe trovare fastidioso doversi pagare l'accesso a tutta Milano.
5) i coefficienti penalizzano gli spostamenti brevi (1,60 per andare al paese di fianco è tanto)
Astro
 
Posts: 3717
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Nuova agenzia TPL MI+MB+LO+PV

Postby Lucio Chiappetti » Fri 02 November 2018; 18:00

Ho dato un occhio alla presentazione. I principi mi paiono buoni anche se un po' accademici o rigidi, certi modelli parametrici non sono dissimili da cose che avevo pensato anche qui sul forum anche se magari con parametri diversi.

L'idea di avvantaggiare l'utenza regolare rispetto a quella saltuaria non e' male, anche se non riesco a capire alcuni dettagli pratici (vedi sotto) e forse nella pratica ci potranno essere delle contraddizioni con alcune giuste affermazioni di principio (slide 10/11/14/25 e nella slide 41 "non sono classificabile a priori come utente sistematico od occasionale dei servizi TPL"),

1.60 per andare nel paese a fianco e' troppo ?
Io da abbonato annuale urbano pago 1.60 per andare a Sesto Rondo' e quello si' che mi pare troppo.

E vorrei capire nella pratica come funzionera' il sistema futuro.
Come abbonato urbano residente a Milano ho capito che continuero' a pagare i miei 330 euro, ma non ho capito se con quelli avro' accesso alla prima corona o no (mentre i residenti della prima corona pagheranno piu' di noi milanesi ma meno di adesso).
E in genere un abbonato per una data area (quindi utente sistematico) che occasionalmente va "fuori zona" (forse io urbano se vado a Sesto o Rho Fiera, di certo se vado a Gorgonzola, Monza, Lodi, o Albairate) come dovra' regolarsi in pratica ? Potra' acquistare un biglietto per la differenza tariffaria tra quanto ha gia' pagato e le zone esterne ? e come fara' a convalidarlo ?
L'attuale sistema delle estensioni interurbane e' penoso perche' una estensione (oltre a non dare alcun risparmio) una volta caricata viene consumata alla prima convalida. Quindi se io so che al pomeriggio devo andare a Sesto o Assago magari di fretta, non posso caricare una estensione al mattino se a mezzogiorno devo fare un altro viaggio (o se al pomeriggio rinuncio a usarla). Devo caricarla all'ultimo momento. O prendere un biglietto interurbano. Che pero' non posso convalidare se parto dalla parte sbagliata rispetto alla 90/91. Dopo come sara' ? Il diavolo e' nei dettagli ...

Non ho poi capito se Rho Fiera (che in futuro servira' le aree universitarie ex expo in territorio comunale di Milano) rientrera' nella prima corona o no, o si continuera' a pelare i fessi come adesso.
100 anni dell'Unione Astronomica Internazionale https://www.iau-100.org/
Lucio Chiappetti
 
Posts: 4518
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Nuova agenzia TPL MI+MB+LO+PV

Postby GLM » Sat 03 November 2018; 21:48

su rho fiera non è ancora stato ben definito: pare che segnarla in corona esterna sia stato un semplice errore grafico.
Riguardo alla questione estensioni interurbane, di certo non ci sarà il problema del "parto dalla parte sbagliata dell'anello 90/91", dato che tale anello smetterà di avere significato tariffario, e un biglietto interurbano per paderno dugnano avrà stessa tariffa se convalidato ad affori, ad assago o in piazza duomo.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16880
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: Nuova agenzia TPL MI+MB+LO+PV

Postby teo » Thu 08 November 2018; 20:43

Intanto viene introdotta la linea C2 prevista dal piano di bacino seppur con frequenze inferiori:
http://milanosudest.autoguidovie.it/fil ... a%20C2.pdf
teo
Moderatore
 
Posts: 19764
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Nuova agenzia TPL MI+MB+LO+PV

Postby S-Bahn » Tue 04 December 2018; 10:02

Domani sera, alle 20:45 in v. Borsieri, 4 (sede UTP) si svolgerà una serata sul tema “IL PIANO DI BACINO DELLA AGENZIA DEI TRASPORTI PUBBLICI DI MI, MB, LO E PV”.
Il relatore sarà nientedimeno che Luca TOSI, Direttore della AGENZIA TPL, Trasporto Pubblico Locale del bacino della Città
Metropolitana di Milano, Monza e Brianza, Lodi e Pavia.

Lo segnalo, oltre che per l'interesse generale sul TPL, perché questo Piano di Bacino, approvato e promosso dalla Regione è in rotta di conflitto con le manovre, pure approvate da Regione, di Trenord che mirano a ridurre il ferro su cui il PdB si appoggia con più decisione rispetto al passato.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50254
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

PreviousNext

Return to Linee di superficie

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 6 guests

cron